criolipolisi Allergan

L’eccesso di grasso sottocutaneo, situato in aree specifiche del corpo, rappresenta un disagio estetico molto comune, che interessa uomini e donne. In Allergan ci concentriamo sull’innovazione e su trattamenti non invasivi, come la criolipolisi avanzata.
In che cosa consiste la criolipolisi avanzata Allergan

La criolipolisi avanzata Allergan è una soluzione non chirurgica e non invasiva ideale per tutti gli uomini e le donne che desiderano una silhouette armoniosa. Attraverso questa particolare tecnologia è possibile andare a trattare in modo selettivo quelle zone in cui si localizzano grasso e adiposità ostinate che difficilmente riescono ad essere eliminate con la dieta o con l’attività fisica. La procedura si avvale di un sistema di raffreddamento localizzato controllato, che mira a colpire le cellule di grasso sottocutaneo senza intaccare la pelle.
Unica tecnologia di criolipolisi sviluppata dall’Università di Harvard che possiede un sistema di controllo brevettato per il raffreddamento selettivo e personalizzato.
Questa tecnologia ha ottenuto la certificazione FDA e in più di 50 pubblicazioni scientifiche sono state valutate l’efficacia e la sicurezza di applicazione.

Come funziona

Le cellule vengono cristallizzate (congelate) e successivamente eliminate naturalmente dall’organismo, in via definitiva. Tale processo viene definito apoptosi, ossia morte cellulare secondo un processo naturale. Questo però, non coinvolgendo altre cellule, non provoca alcun danno ai tessuti circostanti o all’epidermide. Le cellule, alle quali è stato sottratto il calore, vengono successivamente eliminate dall’organismo con la perdita di una percentuale pari al 25% delle adiposità corporee.

Il dispositivo, integra un sistema di controllo dei tessuti durante il raffreddamento e dispone di varie funzioni, tra cui il sistema brevettato Freeze Detect®, che riducono al minimo i rischi di lesioni tissutali.
Il sistema Freeze Detect® ha caratteristiche specifiche, tra cui un software d’avanguardia e sensori termici. Quando il sistema Freeze Detect® rileva una temperatura inferiore al limite previsto, interrompe il trattamento.

Informazioni sul trattamento

Durante la prima visita

Durante la prima visita è necessaria una fase di consulto medico-paziente, in cui si discutono in modo approfondito gli obiettivi di rimodellamento del corpo adottando un approccio olistico, esaminando le singole aree nelle quali è presente un eccesso di adipe sottocutaneo. La procedura non è adatta a tutti, per questo è indispensabile una corretta valutazione del paziente secondo le indicazioni del trattamento. Queste ultime precisano che per l’utilizzo del sistema, lo strato adiposo sottocutaneo non deve essere inferiore ad 1 cm.

Altre informazioni utili

Il trattamento consente di ottenere risultati a lungo termine e richiede tempi di ripresa minimi. La procedura, può essere utilizzata per trattare diverse zone del corpo quali addome, fianchi (maniglie dell’amore), esterno coscia (culotte de cheval), interno coscia, interno ginocchio, braccia, area sotto-mento. Le sessioni sono generalmente indolore. Una seduta dura complessivamente un’ora, durante la quale è possibile avvertire una sensazione di freddo intenso, o leggero pizzicore, ma nulla di particolarmente doloroso o fastidioso. I primi risultati sono visibili dopo tre-quattro settimane, per stabilizzarsi in modo definitivo nel giro di qualche mese.

La durata dei risultati è stata osservata a 6 e 9 anni (in 2 casi studio distinti) dopo il trattamento.

Bisogna sempre considerare che la risposta al trattamento è variabile ed individuale.